Azienda Sanitaria Locale Asti – ASL AT

Titolo progetto: Progetto Carta Etica/Progetto Telelavoro
Menzione speciale per i progetti “Telelavoro un’opportunità preziosa” e “Concerto Etico”
Categoria: progetti per il mondo del lavoro
Anno: dal 2016, in corso
Referente: Mario Raviola e Cristina Chialvi
Sito web: www.asl.at.it


Categoria: progetti per il mondo del lavoro
Anno: dal 2016, in corso
Referente: Stefano Calella
Sito web: www.ebtasti.it

Obiettivi del progetto Telelavoro

  • Conciliazione dei tempi Vita/lavoro per lavoratori con problemi familiari o di salute.
  • Miglioramento della qualità del lavoro e delle sue condizioni di svolgimento, in termini di flessibilità nell’utilizzo delle risorse umane.
  • Realizzazione di economie di gestione in termini di risparmio energetico
  • Diminuzione degli spostamenti dei dipendenti e ottimizzazione uso ambienti di lavoro

Descrizione interventi

Coinvolgimento nella stesura del Piano del CUG (Comitato Unico Garanzia) aziendale
Adozione di un Piano per l’utilizzo del Telelavoro ( Delibera 8 del 28.01.2016)
Assolvimento dell’obbligo da parte del datore di eseguire ispezioni per assicurarsi regolarità nello svolgimento del lavoro, un adeguato isolamento dell’attività lavorativa da quella quotidiana e sicurezza per il dipendente e per le apparecchiature tecnologiche utilizzate.

Sviluppi futuri

Si spera di implementare il Telelavoro trasformandolo in “Smart working” strumento che discende dal Telelavoro ma senza obbligo di legarsi a un luogo fisico in cui lavorare: l’importante è la connessione Internet. Recenti studi hanno dimostrato un aumento di produttività del 5-6% del personale di grandi Aziende che l’hanno introdotto.